Fotovoltaico: il revamping è anche residenziale

Quando si parla di revamping di impianti fotovoltaici, si pensa spesso a installazioni di grande taglia, ma esiste un potenziale enorme anche in ambito residenziale.

Tutti gli operatori del settore fotovoltaico sono in attesa delle nuove linee guida del GSE che finalmente regoleranno il modus operandi del revamping in Italia.

Si stima che circa 8 MW su 17 GW di potenza installata in Italia saranno soggetti a interventi di assistenza e manutenzione. Inoltre, 250mila impianti installati nel 2010 sono usciti dalla garanzia, e come ben sappiamo, in questi 5 anni lo scenario FV in Italia è cambiato notevolmente.

Un esempio? Vediamo un doppio revamping sul tetto di un edificio residenziale, per rendere l'impianto al passo con la tecnologia più moderna.

Il proprietario di questo impianto domestico in Sud Italia ha sperimentato per ben due volte come sia fondamentale orientarsi su prodotti di qualità e con tecnologia all’avanguardia quando si sceglie un componente elettronico.

L’impianto su tetto da 6 kW a Cisternino (BR) è stato installato a settembre 2010 con inverter di un produttore dell’Europa dell’est. Dopo soli 3 anni e mezzo si sono verificati guasti su due dei tre inverter.

Dato che il produttore si è rifiutato di assumere i costi di riparazione, il proprietario dell’impianto ha deciso di cambiare gli inverter. All’epoca l‘impianto era fermo già da 4 mesi. Dopo quasi un anno è emersa l’esigenza di sostituire anche il terzo inverter.

L’installatore racconta: “La buona qualità degli inverter Fronius ci ha spinto a utilizzarli per fare revamping su questo impianto. Al posto dei precedenti inverter abbiamo installato tre Fronius Galvo 2.0-1. Installiamo ormai da qualche anno inverter Fronius, e l’installazione è sempre stata molto semplice”. La quota di autoconsumo di questo impianto domestico si aggira ora intorno al 50%.

Fronius ha deciso di vivere in prima persona l’opportunità del revamping, creando una serie di iniziative a supporto dei suoi installatori qualificati. Una di queste è un sito dedicato al tema: www.revamping.info.

Il sito, oltre che a spiegare concretamente cosa vuol dire revamping e come bisogna farlo correttamente, fornisce uno strumento molto utile all’installatore, che scaricando il Revamping Tool, può in pochi click inserire la marca e il modello di inverter guasto per trovare la migliore soluzione con Fronius.

Centinaia di migliaia di impianti FV producono energia solare pulita in tutto il mondo. Dopo anni di utilizzo, inverter tecnicamente complessi potrebbero rompersi o guastarsi. Gli inverter Fronius sono l'ideale per il revamping su impianti FV di tutte le dimensioni. Anche inverter di altri produttori possono essere sostituiti in modo molto flessibile senza perdite di tempo o difficoltà di installazione.

 

AS Solar è distributore ufficiale degli inverter fotovoltaici Fronius, clicca QUI per visualizzare la gamma completa.

 

Fonte: http://www.qualenergia.it

Cerca