Le prime parole del ministro dell'ambiente Costa: ognuno raccolga un pezzo di plastica e lo getti nella differenziata

60 milioni di italiani, ha detto il neo ministro, sono 60 milioni di pezzi di plastica in meno. Anche il ministero sarà plastic free

"Adesso che comincia l'estate, che si va in spiaggia, si va in montagna, ogni italiano, ogni persona che si trova nel nostro bellissimo paese, raccolga qualche pezzo di plastica che qualche scellerato ha gettato, e lo metta nella differenziata. Ripuliamo il mondo assieme, proviamoci fino in fondo. Perché 60 milioni di italiani, sono 60 milioni di pezzi di plastica in meno". Lo ha detto il nuovo ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, in una diretta Facebook.

 "Noi su questo ci siamo e vogliamo esserci, ha detto ancora il ministro, e vedrete i primi atti che andranno in questa direzione". Nella diretta Facebook, Costa ha ribadito alcuni concetti già espressi nei giorni scorsi. Uno dei suoi primi atti riguarderà la Terra dei Fuochi, dove il ministro, da comandante della Forestale in Campania, ha scoperto le discariche di rifiuti tossici della camorra. Il Ministero dell'Ambiente inoltre diverrà "plastic free".

 

Fonte: http://www.e-gazette.it/

Cerca