GridNorm

GridNorm

Schletter

SCHLETTERLogo

- Flessibile nel montaggio

- Abbinabile a tutti i componenti di sistema Schletter

- Installazione da barre standard convenienti

Il sistema a barre incrociate (Schletter GridNorm) è ideale nelle situa zioni in cui la sottostruttura offre soltanto punti di fissaggio sfavorevoli oppure in cui la posizione delle traverse deve essere armonizzata meglio alle file dei moduli. Con GridNorm offriamo la possibilità di montare sistemi a barre incrociate dai normali sistemi a barre (Solo, Profi ). In questo modo è possibile installare, senza un magazzinaggio supplementare, dei sistemi a barre incrociate partendo dalle barre standard oppure ampliare successivamente un sistema normale per trasformarlo in un sistema a barre incrociate.

Il sistema a barre incrociate GridNorm viene realizzato con le barre standard e può quindi essere confezionato con semplicità e rapidità ancora maggiore soprattutto in caso di stoccaggio proprio.

Come su tutti i sistemi di assemblaggio Schletter la garanzia di durata è di 10 anni.

Avvertenze per l'utilizzo

Come profilo inferiore si utilizza solitamente un profilo standard senza canalina passacavo. Attraverso i due canali di avvitamento esso si adatta a tutti i componenti più comuni della sottostruttura della serie Schletter e anche a forme diverse di ganci per tetti. Come profilo trasversale si possono utilizzare profili con canalina passacavo oppure senza. Con il sistema GridNorm come strato di barre sottostante si possono utilizzare anche le travi di montaggio della serie DN, per superare ad esempio distanze maggiori tra gli arcarecci.

Inoltre, il raccordo a barre incrociate KlickTop offre la possibilità, in qualità di componente nuovo ed economico, di installare un sistema estremamente stabile con praticità di montaggio dall’alto. Non utilizzare mai sistemi a barre incrociate per risparmiare ganci per tetti o punti di fissaggio. Il numero di ganci per tetti necessari secondo la statica per metro quadrato di superficie dei moduli, dipende esclusivamente dalla capacità portante dei ganci per tetti e non dal sistema a barre.

  • Sistema a barre incrociate per punti di fissaggio sfavorevoli
  • Luci grandi possibili
  • Spesso meno punti di fissaggio sono possibili
  • Osservanza esatta delle zone di bloccaggio del modulo